Nessun commento

Bandiere Blu 2021: per il Salento nuove conferme

bandiere blu salento 2021

La trentacinquesima edizione del prestigioso riconoscimento di Bandiere Blu assegnato dalla Foundation for Environmental Education ha visto un ulteriore riconoscimento alle località balneari italiane.

Quest’anno salgono a 201 le località costiere italiane premiate, con sei Bandiere Blu in più rispetto al 2020 ma anche nove località che hanno perso il riconoscimento per il 2021.

L’Italia detiene un grandioso primato, rappresenta infatti il 10% delle località selezionate in tutto il Mondo dalla Foundation for Environmental Education.

Le Bandiere Blu 2021

Non solo acque pulite, ma servizi balneari di qualità e soluzioni ecosostenibili a basso impatto ambientale.

Tra le new entry, la Puglia conta tre nuove località:

  • Bisceglie
  • Monopoli
  • Nardò

La Liguria ha il più alto numero di località con Bandiera Blu, in totale sono 32. Al secondo posto la Campania con 19 Bandiere Blu e al terzo posto la Puglia, con 17 Bandiere Blu a pari merito con la Toscana.

La Calabria, che è a quota 15, seguita dalla Sardegna che riconferma i suoi 14 comuni. In crescita l’Abruzzo, che sale a 13 E il Lazio, che arriva a 11.

Le località Bandiera Blu del Salento

Il Salento vanta numerose località insignite del prestigioso riconoscimento, sia sul versante Adriatico che sul versante Jonico.
Oltre alla conferma delle marine di Melendugno, di Otranto e di Salve, si aggiungono le marine di Nardò.

Ecco nel dettaglio la lista delle località Bandiere Blu del Salento:

  • Otranto: Alimini, Baia dei Turchi, Santo Stefano, Castellana, Porto Craulo, Madonna dell’Altomare, Idro, Porto Badisco
  • Nardò: Porto Selvaggio, Sant’Isidoro, Santa Caterina, Santa Maria al Bagno, Torre Squillace
  • Salve: Torre Pali, Marina di Pescoluse,Posto Vecchio
  • Melendugno: Roca, San Foca, Torre Specchia, Torre Sant’Andrea, Torre dell’Orso

Le Bandiere Blu del Salento hanno rientrano dunque tra le località che soddisfano i 32 criteri di valutazione: la presenza di aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano e aree verdi curate, raccolta differenziata e corretta gestione dei rifiuti, servizi in spiaggia, ospitalità alberghiera di qualità, attività di formazione e sensibilizzazione all’educazione ambientale di giovani, turisti e residenti.

Guarda i nostri annunci immobiliari nelle località Bandiera Blu del Salento.

Open chat