Nessun commento

Sportello unico per l’edilizia: a Lecce le pratiche saranno solo online

Dal 21 dicembre nel Comune di Lecce sarà attivo il portale dello Sportello unico per l’edilizia, tutte le pratiche edilizie potranno essere presentate solo online.
Non sarà infatti possibile nessuna modalità alternativa a quella telematica e su questo imprescindibile punto il settore Pianificazione e sviluppo del territorio ha già avvisato gli Ordini professionali della novità in arrivo.

Come funziona il portale telematico dello Sportello Unico per l’edilizia

Tecnici e professionisti hanno potuto visionare e aggiornarsi sul funzionamento del nuovo portale telematico attraverso un webinar tenutosi il 6 novembre scorso e tuttora disponibile per tutti i cittadini interessati sul sito istituzionale dell’ente.
Oltre al webinar il portale mette a disposizione degli utenti il manuale utente per la fruizione del portale e le FAQ.

Per chi fosse interessato il webinar è disponibile al seguente LINK

Quali pratiche edilizie potranno essere richieste online

Per utilizzare lo Sportello Telematico SUE è necessario accedere al portale https://servizionline.comune.lecce.it.

Lo Sportello Unico per l’Edilizia si occupa di acquisire le richieste di permesso a costruire (ex concessione edilizia), le segnalazioni certificate di inizio attività e di ogni altro atto di assenso comunque denominato in materia di attività edilizia, nonché dei progetti approvati dalla soprintendenza ai sensi degli articoli 30, 38 e 46 del decreto legislativo n. 490 del 29 ottobre 1999.

Attraverso il portale dello Sportello Unico per l’edilizia è possibile presentare istanze telematiche per:

  • rilascio del permesso di costruire
  • autorizzazioni per impianti pubblicitari
  • autorizzazioni insegne di esercizio
  • autorizzazione paesaggistica
  • segnalazione certificata di inizio attività, CIL, CILA
  • rilascio certificati di destinazione urbanistica
  • rilascio di certificazioni varie di carattere urbanistico edilizio
  • deposito di tipi di frazionamenti e tipi mappali
  • accesso agli atti relativi alle pratiche edilizie
  • SCIA – agibilità
  • richiesta ed informazioni inerenti pratiche edilizie e attività del settore
  • rilascio ai professionisti di cartografia comunale
  • La dichiarazione dell’Assessore alle Politiche Urbanistiche del Comune di Lecce

    “Lecce giunge a questo importante passaggio a valle di un percorso di condivisione con gli Ordini professionali e i tanti professionisti che nel capoluogo lavorano e sviluppano i propri progetti – dichiara l’assessore alle Politiche Urbanistiche del Comune di Lecce Rita Miglietta – l’informatizzazione delle pratiche significa maggiore certezza, velocità, trasparenza e minore perdita di tempo per i professionisti e gli studi che finalmente non dovranno più perdere tempo per fare la fila allo sportello, sprecando preziose ore di lavoro. Ringrazio gli uffici che hanno lavorato per questo doveroso passo in avanti e invito chi ancora non l’avesse fatto a consultare su, sito istituzionale il video formativo sul funzionamento dello sportello e gli altri materiali utili a prendere confidenza con questo nuovo indispensabile strumento”.

    Open chat